Piedini di maiale alla piemontese

Piedini_di_maialePiedini di maiale alla piemontese
Tempo di preparazione: mezz'ora.
Tempo di cottura: due ore.

Ingredienti per 4 persone :

4 piedini di maiale -
4 cucchiai di ottimo aceto -
Due cipolle -
Una carota -
Una costola di sedano -
Due foglie di alloro -
4 chiodi di garofano -
Un mazzetto di prezzemolo tritato -
Il succo di un limone -
Due uova -
Burro per friggere -
4 cucchiai di pane grattugiato -
Due cucchiai di prezzemolo tritato -
Un pizzico di noce moscata -
Sale - Pepe.


Preparazione:

Pulite, raschiate, fiammeggiate e lavate bene i piedini di maiale. Tagliateli a metà nel senso della lunghezza e legateli a due a due con dello spago sottile. Pulite e lavate le verdure e mettete tutto insieme ai piedini in una pentola con abbondante acqua salata.

Aggiungete l'aceto, le foglie di alloro e i chiodi di garofano. Portate a ebollizione e lasciate cuocere a fuoco lento per circa due ore o più, se necessario (la carne deve staccarsi facilmente dall'osso).

Togliete la pentola dal fuoco e lasciate raffreddare i piedini nel brodo di cottura. Quando saranno freddi, scolateli, disossateli e tagliateli a pezzi di circa sei-sette centimetri.

Sbattete in una ciotola le uova con il prezzemolo tritato, un pizzico di noce moscata, sale e pepe.
Passate i pezzi di carne prima nelle uova e poi nel pane grattugiato.

Fate spumeggiare il burro nella padella e fatevi dorare uniformemente i piedini.
Serviteli ben caldi con il succo di limone.


Note - Consigli - Varianti :

Se i tagli più pregiati sono le braciole, il lombo e la coscia, diverse ricette popolari richiedono elementi di cui, per altri animali, non si fa uso, come le cotenne, le zampe, le orecchie e persino il sangue.

Oltre all'estrema diffusione dei salumi fra cui spiccano i prosciutti (di Parma, di San Daniele) nella preparazione di antipasti e spuntini, davvero notevole è poi la presenza di molti di questi prodotti anche nella cucina regionale italiana.

Photo Gallery