Pancetta di vitello ripiena

Pancetta_di_vitello_ripienaPancetta di vitello ripiena
Tempo di preparazione: mezz'ora.
Tempo di cottura: due ore.

Ingredienti per 8/10 persone :

Un chilo di pancetta di vitello -
300 grammi di arrosto di manzo freddo (anche avanzi) -
100 grammi di mortadella di Bologna -
100 grammi di salsiccia di Monza cotta -
Due uova -
50 grammi di parmigiano grattugiato -
60 grammi di amaretti di Saronno -
5 noci sgusciate e pelate -
Uno spicchio d'aglio -
Tre foglie di salvia -
Un ciuffetto di prezzemolo -
Un pizzico di noce moscata -
Pepe - Sale.


Preparazione:

Fatevi preparare dal macellaio la pancetta, che deve essere aperta in modo da formare un grande rettangolo, quindi lavatela e asciugatela. Passate al tritacarne l'arrosto, la mortadella e la salsiccia; pestate col batticarne gli amaretti e passate al tritatutto le noci, la salvia, il prezzemolo e l'aglio.

Mettete tutti gli ingredienti in una terrina, unite le uova, il parmigiano, sale e pepe e un pizzico di noce moscata; amalgamate il tutto con un cucchiaio di legno.

Stendete sul tagliere la pancetta, battetela con il batticarne inumidito per assottigliarla e disponetevi il ripieno, lasciando libero tutt'intorno un bordo di circa due centimetri perché nell'arrotolarla non esca il ripieno.

Arrotolate la pancetta su se stessa e cucitela tutt'intorno con filo incolore, quindi avvolgetela in un tovagliolo o una garza e legatela con uno spago sottile.

Mettete sul fuoco un capace recipiente con acqua leggermente salata, portate a ebollizione, quindi mettetevi la pancetta e fate sobbollire per due ore, o fino a che la pancetta sarà ben cotta.

Lasciatela raffreddare nello stesso brodo. Sgocciolatela, liberatela dello spago e del tovagliolo e servitela tagliata a fette piuttosto spesse.


Note - Consigli - Varianti :

E un piatto della vecchia cucina popolare lombarda; volendo la si può anche cuocere al forno con salvia e rosmarino. È buona anche consumata tiepida.

Photo Gallery