Fusi di pollo sul sofà

polloFUSI DI POLLO SUL SOFÀ


INGREDIENTI:

6 cosce di pollo,
50 gr. di pancetta affumicata,
50 gr. di burro,
6 acciughe salate,
1 cipolla,
un pezzetto di peperoncino piccante,
100 gr. di panna,
1/2 bicchiere di latte,
2 cucchiaiate di cognac,
1/2 cucchiaino di maizena,
poca farina, olio d'oliva,
sale q.b.
Per accompagnare purè di patate.

PREPARAZIONE:

lavate, diliscate e dissalate le acciughe. Tagliate la cipolla a julienne, tritate finemente la pancetta con la metà delle acciughe
(sei filetti) e con il peperoncino. Fate rosolare cipolla e trito in olio e burro.

Lavate e asciugate le cosce di pollo, battetele leggermente nella parte più larga e polposa, infarinatele e mettetele nel tegame con il soffritto. Fatele dorare bene da ogni parte, bagnatele con il liquore, fiammeggiate e quando la fiamma si sarà spenta continuate la cottura a fuoco abbastanza vivace.

A cottura ultimata togliete i «fusi» dall'intingolo e teneteli al caldo, preparate a parte il purè. Sciogliete mezzo cucchiaino di maizena nel latte tiepido, unitelo al fondo di cottura del pollo, mescolate, aggiungete la panna, rimettete sul fuoco e mescolando continuamente lasciate addensare il sughetto. Sistemate i «fusi» dorati sopra un morbido letto di purè appena preparato, decorateli con i filetti d'acciuga tenuti a parte e irrorate il tutto con la salsina bollente. Serviteli caldissimi.


UN CONSIGLIO: scegliete delle cosce di pollo piccole e tenere, che possano cuocere in breve tempo. Non è quasi mai necessario salare per la presenza dell'acciuga nell'intingolo, prima di terminare la cottura assaggiate ed eventualmente aggiungete un pizzico di sale.

NOTA: se volete cucinare le cosce già disossate provvedete in questo modo: con un coltellino a punta ben affilato fate un taglio nella coscia, dal lato interno, partendo dall'alto.

Staccate la carne, sempre con l'aiuto del coltellino, e poi rovesciatela tirandola verso il basso.
Con un coltello a lama grossa e dura spaccate l'osso e lasciate solo il pezzettino che aveva attaccata la zampa. Ridate la forma alla coscia e cucitela con del filo che toglierete al momento di servire.

VARIANTE: potete cucinare allo stesso modo i petti di pollo dopo averli tagliati a metà e ben battuti.

Photo Gallery