Pollo alla montanara col curry

polloPOLLO ALLA MONTANARA COL CURRY

INGREDIENTI:

I pollo piuttosto grosso (kg. 1,300-1,500),
100 gr. di panna liquida,
500 gr. di funghi porcini freschi o 50 gr. di secchi,
1/2 bicchiere d'olio d'oliva,
25 gr. di burro,
1/2 cipolla,
1 dado per brodo,
curry, cognac,
farina bianca,
sale.


PREPARAZIONE:
mondate e pulite i funghi freschi e tagliateli a fettine. Se usate i funghi secchi fateli invece ammollare in acqua tiepida per un'oretta.

Preparate il pollo per la cottura, lavatelo, asciugatelo e poi tagliatelo in 6-8 parti regolari. Infarinate e salate leggermente ogni pezzo.

Fate soffriggere la cipolla tritata in olio e burro in una larga padella antiaderente, appena sarà ben appassita e incomincerà a dorare unite i pezzi di pollo e fateli colorire da ogni parte.

Unite i funghi freschi o quelli secchi ben strizzati e tritati grossolanamente (di questi conservate l'acqua dell'ammollo). Sciogliete il dado in poca acqua calda e poi mescolatevi anche una cucchiaiata di cognac e un pizzico di curry in polvere, versate il liquido sul pollo bagnandolo bene da ogni parte (se usate i funghi secchi adoperate l'acqua dell'ammollo).

Incoperchiate e fate cuocere a fiamma bassissima per 40-50 minuti. Prima di spegnere il fuoco assaggiate e regolate col sale, mescolate all'intingolo la panna per qualche minuto.
Servite direttamente dal recipiente di cottura oppure versate pollo e intingolo in una pirofila preriscaldata.


QUALCHE CONSIGLIO: servitelo accompagnandolo con delle piccole patate novelle lessate, pelate e servite intere.

NOTA: il pollo ha una carne molto leggera e digeribile con un basso contenuto calorico, ma è ricca di proteine e di vitamine.

VARIANTE: sistematelo su un letto di tagliolini freschi lessati al dente e già conditi con il suo fondo di cottura.

Photo Gallery