Pollo allo zafferano

Pollo_allo_zafferanoPollo allo zafferano
Tempo di preparazione: 15 minuti.
Tempo di cottura: un'ora e 40 minuti.

Ingredienti per 4 persone :

Un pollo di circa un chilo e 400 grammi, già pulito -
Una bustina di zafferano -
150 grammi di olio -
Mezzo chilo di patate -
Pepe nero in grani -
Sale.


Preparazione:

Fiammeggiate, lavate e asciugate con cura il pollo. Pestate i grani di pepe nel mortaio, metteteli in un piatto, aggiungete lo zafferano, il sale e mescolate tutto.

Tagliate il pollo a pezzi piuttosto piccoli e spolverizzateli da ogni lato con il composto di zafferano e pepe. Scaldate metà olio in una larga casseruola e fatevi rosolare i pezzi di pollo in modo uniforme e a calore vivace. Copriteli con acqua, portate a ebollizione, incoperchiate e lasciate cuocere per circa 45 minuti.

Sbucciate e tagliate intanto le patate a sottili fettine. Scaldate in una padella l'olio rimasto estraete i pezzi di pollo dal loro fondo di cottura e fateli dorare da ogni parte nell'olio ormai caldo.

Toglieteli con la paletta forata, disponeteli su un piatto di servizio e teneteli in caldo. Fate cuocere nella stessa padella le fettine di patate fino a quando saranno ben dorate.

Appena cotte spolverizzatele con poco sale, distribuitele intorno ai pezzi di pollo tenuti nel frattempo in caldo e servite.


Note - Consigli - Varianti :

Anche gli avanzi di pollo cotto, bollito o arrosto, si adattano bene per insalate, ragù o creme. Il brodo di pollo ha seguito l'evoluzione di gusti comune a tutti i consommés: un tempo lo si preferiva grasso e saporito, mentre oggi lo si vuole magro, aromatizzato e, se di solo pollo, serve per risotti, creme e simili; si utilizza per tortellini o minestrine, di solito unito a brodo di carne o insaporito con estratti.

Photo Gallery