Pollo alla diavola

Ricetta_ polloPollo alla diavola
Tempo di preparazione: 20 minuti.
Tempo di cottura: 35 minuti.

Ingredienti per 4 persone :

Un pollo novello di circa un chilo e 200 grammi -
100 grammi di burro -
4 fette di pancetta affumicata (bacon) -
Un cucchiaino di senape inglese in polvere -
Una tazza abbondante di mollica di pane
raffermo grattugiata -
Due decilitri di vino bianco secco -
Un porro tritato finemente -
Due cucchiai di salsa béchamel densa -
Un dado per brodo di carne -
Una tazza d'acqua calda -
Mezzo cucchiaino di salsa Worcester -
Un mazzetto di cerfoglio tritato e qualche ciuffetto intero -
Mezzo cucchiaio di pepe di Caienna - Sale.

Preparazione:

Pulite, fiammeggiate, lavate e asciugate molto bene il pollo. Apritelo, lungo la spina dorsale, a libro e ponetelo sul tagliere. Con il batticarne appiattitelo il più possibile, quindi sciogliete in una padella 30 grammi di burro; quando sarà ben caldo, unite il pollo, salatelo e fatelo dorare, a fiamma vivace, da entrambi i lati.

Sciogliete intanto la senape in mezzo bicchiere di vino; quando il pollo sarà dorato, toglietelo dal tegame e lasciatelo intiepidire, quindi cospargetelo abbondantemente da ambo le parti con la senape e passatelo nella mollica di pane. Comprimete con il palmo della mano perché resti impanato uniformemente.

Fate sciogliere 25 grammi di burro e pennellatelo sulla superficie del pollo; quindi sistematelo su una graticola e fatelo cuocere a fuoco medio, rigirando e continuando a pennellare con burro fuso. Preparate intanto la salsa diavola.

Fate imbiondire il porro nel rimanente burro, unite il vino rimasto e lasciatelo evaporare quasi completamente. Sciogliete il dado in una tazza d'acqua calda e unite anche questo.

Aggiungete infine la béchamel (che farete diluire rigirando con un cucchiaio di legno), il pepe di Caienna, il cerfoglio tritato e la salsa Worcester. Lasciate cuocere per circa dieci minuti rigirando la salsa.

Fate rosolare sulla graticola le fettine di pancetta; disponete il pollo sul piatto di servizio e decoratelo con le fettine di pancetta e ciuffetti di cerfoglio accompagnando con la salsa caldissima.


Note - Consigli - Varianti :

Nel caso non aveste una graticola potrete terminare la cottura del pollo in padella a fuoco molto vivace. In questo caso l'ideale sarebbe una padella pesante di rame stagnato. Potete anche impiegare petti e cosce di pollo comperati già divisi.

Photo Gallery