Pollo all'arancia

Pollo_alla_aranciaPollo all'arancia
Tempo di preparazione: mezz'ora.
Tempo di cottura: un'ora e mezzo.

Ingredienti per 4 persone :

Un pollo di circa un chilo e 200 grammi, già pulito -
Il succo di tre arance -
80 grammi di burro -
Due cipolle affettate sottilmente -
Una scatola di pomodori pelati (400 grammi circa) -
Una costola di sedano -
Tre patate medie grattugiate -
Due cucchiai di maizena -
Sale - Pepe -
Poco burro per la pirofila.


Preparazione:

Fiammeggiate, lavate e tagliate il pollo a pezzi medi. Mettete in un tegame il burro e quando sarà sciolto fatevi rosolare il pollo, aggiungete le cipolle affettate e fatele colorire leggermente.

Tritate il sedano, scolate i pomodori dal liquido di conservazione, spezzettateli con la forchetta e metteteli con il succo delle arance, le patate grattugiate, sale e pepe nello stesso recipiente del pollo.

Lasciate cuocere piano per un'ora o fino a quando la carne sarà tenera e le verdure avranno formato un composto piuttosto compatto. Togliete i pezzi di pollo dal tegame e disossateli, ricavandone dei filetti.

Se il brodo di cottura è ancora liquido legatelo con la maizena sciolta in poca acqua, in modo da ottenere una purea densa. Imburrate leggermente una pirofila, versatevi due terzi della purea, disponete su questa i filetti di pollo e copriteli con il rimanente composto.

Passate in forno a 180 °C per mezz'ora e servite nello stesso recipiente.


Note - Consigli - Varianti :

Sia l'animale intero, sia i pezzi (esclusi i fegatini) si conservano bene in frigorifero, o nel freezer.
Il pollo alla griglia o fritto deve essere consumato subito, mentre quello arrosto sopporta anche d'essere riscaldato: da ciò il successo dei polli allo spiedo, venduti, caldi, da rosticcerie e supermercati, e che in casa si ripassano nel forno.

Photo Gallery