Petti di pollo alla finanziera

Petti di pollo alla finanzieraPetti di pollo alla finanziera
Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: mezz'ora.

Ingredienti per 4 persone :

4 petti di pollo -
200 grammi di regaglie di pollo (fegatini, cuori, creste) -
70 grammi di burro -
Due cucchiai di olio -
Un bicchierino di marsala -
Un quarto di litro di brodo di dado -
Due cucchiai di farina bianca -
Sale - Pepe.

Preparazione:

Lavate, asciugate e infarinate leggermente i petti di pollo e fateli rosolare piano in una casseruola con metà burro e metà olio, fino a quando saranno leggermente dorati.

Bagnateli con il marsala e lasciate evaporare quasi completamente prima di versare nel tegame circa un bicchiere di brodo caldo: aggiungetene poco per volta dell'altro, se necessario, fino a portare i petti di pollo a completa cottura.

Intanto lavate bene le regaglie e tagliatele a pezzetti; fatele rosolare rapidamente in un tegame con il resto del burro e unitele ai petti di pollo. Rigirate con cura; regolate di sale e pepe e disponete i petti di pollo leggermente accavallati gli uni sugli altri sul piatto di servizio riscaldato, cospargendoli con il fondo di cottura.

Se fra le regaglie vi sono anche delle creste, dovrete scottarle in acqua bollente e spellarle prima di farle rosolare nel burro con il resto.


Note - Consigli - Varianti :

Potrete rendere il piatto più piccante aggiungendo alle regaglie un funghetto e un cetriolino sotto aceto, tagliati a pezzetti minuscoli. Con un risotto al parmigiano, si ottiene un piatto unico eccellente.

Photo Gallery