Oca ripiena

Oca_ripienaOca ripiena
Tempo di preparazione: 40 minuti.
Tempo di cottura: un'ora e mezzo.

Ingredienti per 6/8 persone :

Un'oca novella di circa due chili -
50 grammi di burro -
Un bicchiere di acqua -
Poca farina bianca.

Per il ripieno:
Il fegato dell'oca lavato e tritato -
300 grammi di patate -
Due cipolle tritate finemente -
30 grammi di burro -
Un pizzico di timo -
Tre foglie di salvia tritate finemente -
Pepe - Sale.


Preparazione:

Lavate e fate lessare le patate con la buccia in acqua bollente salata. Pulite, fiammeggiate, lavate l'oca e togliete tutto il grasso all'interno della cavità addominale. Sbucciate le patate e passatele, ancora calde, nello schiacciapatate.

Fate rosolare per cinque minuti in una casseruola con 30 grammi di burro le cipolle e il fegato, unite la purea di patate, il timo e le foglie di salvia, sale e abbondante pepe. Amalgamate bene il composto col quale riempirete l'oca.

Ricucitela, legatela con uno spago incolore, spalmatela col burro, salatela leggermente e disponetela in una pirofila ovale nella quale verserete un bicchiere d'acqua.

Passate in forno caldo (180 °C) e lasciate cuocere per almeno un'ora e mezzo a fuoco medio, bagnando via via col fondo di cottura che si formerà nel tegame e rigirando ogni tanto l'oca.

Mezz'ora prima di toglierla dal forno spruzzate il petto dell'oca, che dovrà rimanere in alto, con poca farina, bagnando poi col fondo di cottura ottenendo alla fine una crosticina croccante.

Portate l'oca in tavola e tagliatela direttamente davanti ai commensali.


Note - Consigli - Varianti :

L'oca cruda si conserva e si prepara come gli altri volatili, mettendola in frigorifero, dopo averla spiumata e vuotata degli intestini e delle regaglie: la polpa si può anche mettere, cruda, sotto grasso, tenendola prima per uno o due giorni coperta di sale, spezie ed erbe odorose, per collocarla poi, liberata dagli aromatizzanti, in una terrina, in cui si versa altro grasso fuso, fino a coprire i filetti di polpa.

Photo Gallery