LEPRE IN SALMI CON POLENTA 3

lepre_in_salmìLEPRE IN SALMI CON POLENTA
Tempo necessario: 2 ore - 24 di marinatura.

Dosi per 12-14 persone

Occorrente:
una lepre del peso di tre chilogrammi e mezzo circa,
un litro e mezzo di vino rosso,
due cipolle,
due o tre carote,
un gambo di sedano bianco,
due spicchi d'aglio schiacciati,
un pizzico di lauro e timo,
sale e pepe nero in granelli,
grammi duecento di burro,
due cucchiaiate di farina,
grammi settecento di funghi freschi,
tre bicchierini di brandy.


La lepre deve essere spellata, pulita, svuotata e tagliata a pezzi. Mettete in una grande terrina il vino rosso, una cipolla e una carota, il sedano, l'aglio; tritati timo, lauro, pepe, sale, ponetevi a marinare la lepre col suo fegato e lasciatevela per 24 ore.

In una casseruola fate rosolare metà del burro, l'altra cipolla, le altre carote tritate. Quando saranno dorate, aggiungetevi la lepre tagliata a pezzi, sgocciolata dalla marinata e asciugata tenendo a parte il fegato. Lasciate dorare bene a fuoco vivo.

Aggiungete sale e farina, rimescolate, coprite la casseruola e continuate la cottura. Dopo cinque minuti, versate nella casseruola anche la marinata con tutte le verdure, lasciate che il tutto prenda bollore e continuate la cottura per circa 2 ore.

Nel frattempo fate cuocere i funghi con il rimanente burro e conditeli con il sale necessario.
QUANDO la lepre sarà cotta, toglietene, tutti i pezzi dalla casseruola e fateli sgocciolare bene.

Passate il sugo di cottura attraverso un setaccio e raccoglietelo in una casseruola, aggiungetevi i pezzi di lepre, il fegato tagliato a pezzetti e ponete il recipiente sul fuoco.

A cinque minuti dall'inizio dell'ebollizione, versate nella salsa il brandy infiammato e salate se necessario. Servite la lepre così preparata, con la sua salsa e con una polenta.

Photo Gallery