LEPRE ALLA VALLESE

lepreLEPRE ALLA VALLESE
Tempo necessario: tre ore circa

Occorrente:

lepre,
due dita d'olio,
mezzo bicchiere di vino bianco secco,
due spicchi d'aglio,
salvia,
rosmarino,
sale e pepe,
aceto, due acciughe.


Tagliate a pezzi la lepre già pulita, sventrata e privata della testa e delle zampe; fatela rosolare con un po' d'olio e quando la vedrete completamente dorata bagnatela col vino.

Lasciate evaporare, poi aggiungete due spicchi d'aglio, un rametto di rosmarino e uno di salvia; fate rosolare ancora un poco e versate in pentola due ramaioli d'acqua calda, sale e pepe.

Fate cuocere tutto a fuoco lento e a recipiente coperto. Pronta che sia, disponete la lepre sul piatto di portata e serbatela al caldo.

Staccate dal tegame il fondo di cottura, unitevi le due acciughe pestate al mortaio e un goccio d'aceto; mescolate questa salsa sull'angolo del fornello, dopo due o tre minuti versatela sulla lepre.

Photo Gallery