Stufato di vitello

Stufato_di_vitelloStufato di vitello
Tempo di preparazione: 25 minuti.
Tempo di cottura: due ore e 20 minuti.

Ingredienti per 6 persone :

850 grammi di polpa di vitello -
4 fettine di pancetta affumicata -
Tre cucchiai di olio -
Due cipolle affettate finemente -
Tre carote affettate finemente -
Due foglie di alloro -
Un bicchiere di vino bianco secco -
Due tazze di brodo -
Un pizzico di comino in polvere -
Un pizzico di pepe - Sale.

Preparazione:

Lavate, asciugate e tagliate la polpa di vitello a cubi. Mettete in una casseruola l'olio, una foglia d'alloro, la carne e lasciate rosolare per dieci minuti circa; quindi togliete la carne e mettete nello stesso recipiente le fette di pancetta.

Coprite con uno strato di cipolle e uno di carote. Rimettete infine i cubi di vitello rosolati; spolverizzate con il cumino in polvere, sale e pepe e l'altra foglia di alloro spezzettata; versate il vino bianco, fatelo evaporare a fuoco piuttosto vivace, quindi abbassate la fiamma e, aggiungendo poco alla volta il brodo, continuate la cottura a fuoco molto basso per circa due ore.

Travasate sul piatto di portata e servite in tavola ben caldo.


Note - Consigli - Varianti :

Vitello e vitellone. La nostra legislazione prescrive un particolare bollo per le carni di vitello. Fanno parte di questa categoria gli animali mantenuti a dieta lattea il cui peso, comunque, non superi i 180 chili per le razze da latte e i 230 chili per quelle da carne.

La carne ha colorito rosa chiaro, consistenza cedevole, grana finissima e tessitura lassa; il grasso infiltrato nel tessuto muscolare può presentare la venatura e solo in casi eccezionali la marezzatura.

Se si acquista carne proveniente da un animale appena macellato, la qualitĂ  migliora, come per le altre carni, con una breve frollatura (due o tre giorni) nel frigorifero o nel freezer.

Photo Gallery