Fricassea di pollo casalinga

Fricassea di polloFricassea di pollo casalinga
Tempo di preparazione: mezz 'ora.
Tempo di cottura: 40 minuti.

Ingredienti per 4 persone :

Un petto di pollo di circa 200 grammi -
100 grammi di creste di pollo scottate e spellate -
150 grammi di fegatini di pollo puliti, lavati e tagliati a pezzi -
Tre quarti di litro di brodo di pollo (anche di dado) -
300 grammi di piselli novelli freschi già sgusciati -
40 grammi di burro -
Due tuorli d'uovo -
Il succo di mezzo limone -
Una cipolla finemente tritata -
Due cucchiai di prezzemolo tritato -
Sale.


Preparazione:

Fate soffriggere in un tegame la cipolla e il prezzemolo con il burro, unite il petto di pollo tagliato a strisce non troppo grosse e le creste.

Quando saranno ben rosolati unite i piselli e tanto brodo caldo quanto basta per coprire, a filo, il tutto. Fate cuocere a fuoco non troppo forte. Dopo 20 minuti circa unite i fegatini, salate e lasciate cuocere ancora per dieci minuti.

Togliete il tegame dal fuoco, sbattete i tuorli d'uovo con il succo di limone, e versateli sulla carne, mescolate, rimettete il tegame sul fuoco per tre minuti senza lasciar bollire, e servite subito su un piatto preriscaldato.


Note - Consigli - Varianti :

È una preparazione eccellente per guarnire ed arricchire un flan di spinaci o di carciofi; in questo caso è necessario eliminare i piselli, e in effetti questa ricetta (esclusi i piselli) ricorda appunto la preparazione che in Toscana viene chiamata «cibreo di regaglie», che è una « guarnizione ».

Per il «cibreo» si fanno rosolare nel burro aromatizzato con una foglia di salvia i fegatini e le creste, quando sono cotti si salano e si aggiungono i tuorli d'uovo sbattuti col succo di limone.

Photo Gallery