Fricassea di carne e melanzane

Ricetta_Fricassea_di_carne_e_melanzaneFricassea di carne e melanzane
Tempo di preparazione (compreso il riposo delle melanzane): 20 minuti.
Tempo di cottura: un'ora e 40 minuti.

Ingredienti per 4 :

350 grammi di polpa di vitello tagliata a cubetti di due centimetri di lato,
Un chilo di melanzane sbucciate e tagliate a cubetti,
Un decilitro di olio,
Due cipolle finemente tritate,
Mezza tazza di pomodori pelati in scatola,
Un pizzico di peperoncino rosso in polvere,
Sale

Preparazione:

Mettete le melanzane in un ampio piatto cosparso di sale, in modo che possano espellere l'acqua di vegetazione.

Trascorsi dieci minuti fate imbiondire le cipolle in un tegame di terracotta insieme all'olio, aggiungete la carne, i pomodori passati al setaccio ed il peperoncino rosso in polvere.

Lasciate cuocere il tutto per una decina di minuti a calore abbastanza vivace, quindi unite le melanzane. Condite con il sale, rimescolate bene e versatevi tanta acqua quanto basta per ricoprire appena la carne.

Abbassate il fuoco, incoperchiate e fate cuocere adagio per circa un'ora e mezzo, fino a quando la carne sarà ben cotta, e le melanzane quasi ridotte in purea.

Versate nel piatto di portata precedentemente riscaldato e servite subito in tavola.


Note - Consigli - Varianti :

La fricassea è il termine che indica lo stufato fatto con carne bianca, in genere con il pollo.
Viene tagliata a pezzi la carne e rosolata finchè non si crea una salsa, che viene poi addensata con pomodoro, burro o panna. Le varianti sono moltissime così come gli ingredienti aggiuntivi, ma di base "fricassea" si riferisce a questo tipo di stufato.
La melanzana cruda ha un gusto amaro che si stempera con la cottura, che rende inoltre l'ortaggio più digeribile e ne esalta il sapore. la melanzana ha la proprietà di assorbire molto bene i grassi alimentari, tra cui l'olio, consentendo la preparazione di piatti molto ricchi e saporiti.

Le melanzane devono essere consumate cotte, in quanto la cottura contribuisce ad eliminare gli effetti della solanina, una sostanza tossica per l'organismo. Possono essere fritte, grigliate o bollite, messe sott'olio o impiegate nella preparazione di pizze rustiche, sformati e tantissime altre ricette.

Grazie al suo alto contenuto in fibre, ha una elevata capacità saziante ed è un ottimo alimento da consigliare a chi ha problemi di stipsi.

È anche adatta per chi soffre di crampi muscolari, infatti possiede un elevato contenuto in potassio.

Photo Gallery