Filetto di maiale al calvados

Filetto_di_maiale_al_calvadosFiletto di maiale al calvados
Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: mezz'ora.

Ingredienti per 4 persone :

Mezzo chilo di filetto di maiale tagliato a fettine -
4 cucchiai di calvados -
70 grammi di burro -
Due cucchiai di parmigiano grattugiato -
Un cucchiaino di estratto di carne -
Una tazzina d'acqua calda -
200 grammi di tagliatelle all'uovo -
Un decilitro di panna liquida -
Un pizzico di comino -
Sale.

Preparazione:

Mescolate insieme, in un piatto, il cumino e il sale e passatevi le fettine di carne da ambo le parti.

Ponete sul fuoco un tegame con 30 grammi di burro, quando sarà ben caldo fatevi saltare a fuoco vivo la carne per tre minuti da ogni lato, unite il calvados e fiammeggiatelo; togliete le fettine e tenetele in caldo.

Unite poco per volta la panna al fondo di cottura. Sciogliete l'estratto di carne in una tazzina d'acqua calda, e unite anche questo alla panna.

Sempre girando con il cucchiaio di legno fate addensare la salsa a fuoco moderato; nel caso non risultasse sufficientemente densa potrete aggiungere un cucchiaio di burro amalgamato con un cucchiaino di farina (lasciando sul fuoco per alcuni minuti ancora), oppure un cucchiaio di maizena stemperato in poca acqua.

Fate cuocere le tagliatelle al dente in acqua leggermente salata, scolatele bene e conditele con il burro rimasto e il formaggio grattugiato. Rigiratele accuratamente, e mettetele nel piatto di portata ben caldo.

Disponete intorno a corona le fettine di maiale precedentemente tenute in caldo, ricopritele con la salsa molto calda e servite immediatamente.


Note - Consigli - Varianti :

Il Calvados è un'acquavite di sidro prodotta nella parte a nord della Francia, in Normandia.
Per coloro che si avvicinano per la prima volta al distillato, questo nome un poco "spagnoleggiante" li può trarre in inganno sulla sua provenienza.

Photo Gallery