Faraona arrosto

Faraona_arrostoFaraona arrosto
Tempo di preparazione: 20 minuti.
Tempo di cottura: due ore.

Ingredienti per 4 persone :

Una faraona di circa un chilo -
Una rete di maiale -
40 grammi di burro -
Un rametto di rosmarino -
Un rametto di salvia -
20 grammi di prosciutto crudo tritato -
Sale - Pepe.


Preparazione:

Pulite e fiammeggiate la faraona, lavatela bene e asciugatela. Mettete nell'interno della faraona il rosmarino, la salvia, sale, pepe, il prosciutto e dieci grammi di burro; avvolgetela nella rete di maiale e legatela.

Fate sciogliere il burro rimasto in una casseruola di rame ovale, mettetevi la faraona, salate, incoperchiate e fate cuocere adagio per circa due ore, rigirandola ogni tanto.

A cottura ultimata togliete la rete di maiale, fate restringere il sugo, passatelo al colino e versatelo sulla faraona tagliata a pezzi.


Note - Consigli - Varianti :

La gallina faraona, che in qualche riserva viene lasciata allo stato libero come cacciagione, è allevata in Italia soprattutto nel Veneto.

Di carne saporita ma un po' arida e asciutta, si usa in cucina molto meno del pollo e deve il suo relativo rilancio a preparazioni insolite come la faraona alla creta, adottate dai ristoranti più per il carattere spettacolare del piatto che per le speciali virtù gastronomiche, quasi identiche nella faraona al cartoccio.

Come altri volatili di carne « secca», la faraona richiede, se arrostita, d'essere fasciata con fettine di lardo o pancetta: si ottiene un sugo saporito, utilizzabile anche per condire pasta o riso.

Photo Gallery