Cosce di coniglio in umido

cosce_coniglio_umidoCosce di coniglio in umido

Ingredienti:

4 cosce di coniglio già farcite,
1 scatola di pomodori pelati,
circa gr 500, pancetta o lardo,
gr 50, burro gr 30,
1 carota,
1 cipolla,
1 gambo di sedano, olio d'oliva,
1/ 2 bicchiere di vino bianco secco,
1 dado per brodo,
sale, spezie.

Fate un battuto con la pancetta (o il lardo), la cipolla, il sedano e la carota (precedentemente lavati), mettete il ricavato in una casseruola (larga a sufficienza per farvi stare le cosce, non molto di più) insieme al burro e a una cucchiaiata d'olio, fate soffriggere su fuoco moderato, quindi sistemate nel recipiente le cosce e lasciatele rosolare irrorandole con il vino.

Quando è evaporato, versate nel recipiente i pomodori (in mancanza, mezzo bicchiere circa di acqua nella quale avrete fatto sciogliere una cucchiaiata di salsina di pomodoro), unite il dado e lasciate cuocere a fuoco moderatissimo, a recipiente incoperchiato, per circa un'ora abbondante, rigirando spesso le cosce e unendo, se necessario, poca acqua.

Non occorre salare perché il dado è già saporito, al caso fatelo a cottura ultimata dopo aver assaggiato. Servite su piatti caldi.

A piacere potete completare l'intingolo cuocendo con le cosce un pizzico di funghi secchi o di coltura, dei piselli o patate tagliate a pezzi.

Photo Gallery