Coniglio ai funghi

coniglioConiglio ai funghi
Occorrente:

Un bel coniglio giovane e grasso,
due etti e mezzo di funghi francesi,
un bicchiere abbondante di brandy,
tre bicchieri di brodo,
un cucchiaio di farina,
due cucchiai di salsa di pomodoro,
una cipolla, un cucchiaio di prezzemolo tritato,
olio, burro, sale, pepe.


Dopo aver pulito, lavato ed asciugato il coniglio, tagliatelo a pezzi possibilmente tutti uguali; fateli insaporire in una grande teglia insieme al burro e all'olio e quando avranno preso un bel colore dorato toglieteli dal recipiente e metteteli da parte.

Nel loro fondo di cottura (aggiungete ancora un poco d'olio) fate insaporire i funghi tagliati a fettine sottili, poi unite la cipolla tritata e dopo qualche minuto aggiungete la farina.

Mescolate finché questa avrà preso un bel colore bruno, quindi versate il brandy (che avete intiepidito a bagnomaria) e dategli subito fuoco; appena il fuoco si spegne unite il brodo, l'estratto di pomodoro, il sale, il pepe e i pezzi di coniglio, che debbono essere completamente coperti dall'intingolo.

Fate cuocere per 45 minuti, finite di condire con il prezzemolo, quindi disponete i pezzi sul piatto da portata e ricopriteli con il sugo di cottura.

Photo Gallery