COSTOLETTE DI CAPRIOLO AL GINEPRO

caprioloCOSTOLETTE DI CAPRIOLO AL GINEPRO
Tempo necessario: 30 minuti

Dosi per 4 persone:
Occorrente:

otto costolette di capriolo tagliate dal carré,
due cucchiaiate d'olio,
trenta grammi di burro,
due bacche di ginepro ridotte in polvere,
un bicchierino di brandy infiammato,
un decilitro di panna liquida ben ridotta,
un limone,
una marmellata di mele calda leggermente inzuccherata,
otto crostini di pane raffermo e dorati nel burro.

Preparare le costolette, appiattirle leggermente e condirle con sale e pepe. Far fumare il burro e l'olio in un tegame, allinearvi le costolette, ritirarle ben colorate ma ancora leggermente rosate nell'interno; disporle ben sgocciolate in un piatto caldo, a corona, alternate ai crostini di pane.

Aggiungere nel fondo di cottura le bacche di ginepro, versare il brandy, ridurlo di due terzi, aggiungere la panna liquida, far sobbollire per qualche minuto e completare con la salsa peperata ridotta e con qualche goccia di limone; mescolare e versare sulle costolette. Servire a parte la marmellata di mele.

Photo Gallery