Animelle saltate

Ricetta_Animelle_saltateAnimelle saltate
Tempo di preparazione: due ore e mezzo.
Tempo di cottura: 25 minuti.

Ingredienti per 4 :

650 grammi di animelle
di vitello,
60 grammi di prosciutto crudo,
30 grammi di burro,
Una piccola cipolla,
5 cucchiai di brodo,
Un cucchiaino di fecola di patate,
Sale,
Pepe macinato

Preparazione:

Appena le animelle saranno raffreddate, dopo la consueta preparazione (Animelle alla casalinga), tagliatele a pezzi.

Fate soffriggere in un tegame la cipolla finemente tritata insieme al prosciutto tagliato a listarelle. Quando il trito sarà leggermente rosolato, unitevi i pezzetti di animelle, condite con sale e pepe, aggiungete qualche cucchiaio di brodo e lasciate cuocere dolcemente.

Appena le animelle saranno cotte al punto giusto, travasatele in un piatto di servizio riscaldato; amalgamate quindi al fondo di cottura rimasto nel tegame il burro, e legate con un cucchiaino di fecola di patate.

Mescolate la salsa fino a che si sarà addensata, poi versatela ben calda sui pezzetti di animelle e subito mandate in tavola.


Note - Consigli - Varianti :

Volendo si può fare di questa pietanza un piatto unico, collocando le animelle e il loro sugo all'interno di una ciambella
di riso pilaw.

Per guarnire: Diversi spicchi di arancia pelati a vivo, privi cioè della pellicina bianca.

Le Animelle sono precisamente la ghiandola del timo, situata nel collo dei bovini di età inferiore ai due anni: dopo non esiste più, poichè viene riassorbita dall’organismo. In alcuni casi vengono chiamate animelle anche le ghiandole salivari ed il pancreas. Qui, in ogni caso, ci sono inconvenienti: hanno una quantità di colesterolo notevole, attenzione dunque a chi lo ha alto nel sangue.

Le ricette piu note sono: Dorate, fritte, saltate in padella, al vino come al Marsala, su vellutata di patate

Photo Gallery