Animelle alla casalinga

Ricetta_AnimelleAnimelle alla casalinga
Tempo di preparazione: due ore e 40 minuti.
Tempo di cottura: 40 minuti.

Ingredienti per 4 :

Mezzo chilo di animelle di vitello,
Un decilitro e mezzo di panna da cucina,
Il succo di mezzo limone,
Un cucchiaio di brandy,
150 grammi di funghi coltivati affettati e già cotti,
50 grammi di burro,
Due cucchiai di farina,
Sale,
Pepe


Preparazione:

Immergete le animelle in acqua tiepida per due ore, possibilmente cambiando l'acqua.
Preparate una pentola d'acqua leggermente salata, portatela ad ebollizione e sbollentate le animelle per pochi minuti.

Lasciatele raffreddare; per accelerare i tempi potete metterle sotto il getto dell'acqua fredda corrente.
Con un coltello asportate accuratamente tutte le pellicine.

Tagliate le animelle a fettine spesse circa un centimetro. Dopo averle infarinate e leggermente salate fatele dorare da ambo le parti nel burro ben caldo. Trasferitele sul piatto di portata che terrete in caldo.

Al fondo di cottura che sarà rimasto nel tegame aggiungete un cucchiaio di brandy, fiammeggiate, quindi versate la panna e il succo di mezzo limone.

Mescolando continuamente fate ridurre questa salsa alla metà circa, facendo però attenzione a non farla mai bollire.

A questo punto aggiungete i funghi, che avrete già cotti in acqua bollente e affettati sottilmente; fate sobbollire per pochi minuti, poi versate il composto ben caldo sulle animelle e portate in tavola immediatamente.


Note - Consigli - Varianti :

Le Animelle sono precisamente la ghiandola del timo, situata nel collo dei bovini di età inferiore ai due anni: dopo non esiste più, poichè viene riassorbita dall’organismo. In alcuni casi vengono chiamate animelle anche le ghiandole salivari ed il pancreas. Qui, in ogni caso, ci sono inconvenienti: hanno una quantità di colesterolo notevole, attenzione dunque a chi lo ha alto nel sangue.

Le ricette piu note sono:
Dorate, fritte, saltate in padella, al vino come al Marsala, su vellutata di patate

Photo Gallery