Anatra arrosto 2

Anatra_arrostoAnatra arrosto 2
Tempo di lavorazione: 1/ 2 ora circa
Tempo di cottura: I ora circa

Ingredienti per 4 persone :

1 anatra giovane già spennata circa kg 1 -
burro circa gr 100 -
1 limonem -
sale - pepe.


Preparazione:

Preparate l'anatra già pulita e lavata, tagliate la pelle del collo due dita sotto alla testa, asportate il collo all'interno lasciandovi la sola pelle, voltatela sul dorso e cucitevela, mettetevi all'interno un pizzico di sale, di pepe, il suo fegato e circa venti grammi di burro, poi legate il volatile affinché, cuocendo, rimanga in forma.

Accendete il forno portandolo sui 200° circa. Fate sciogliere il restante burro (non dovrà friggere) e, usando una pennellessa o un rametto di rosmarino, ungete bene il volatile, salatelo, mettetelo in un recipiente che possa andare in forno (largo a sufficienza per farvi stare l'anatra, non molto di più) quindi infilatelo nel forno già ben caldo lasciandovelo per circa un'ora, girandolo di tanto in tanto, ungendo, tutte le volte che lo voltate, con l'eventuale burro rimasto e con il sugo di cottura.

Quando l'anatra è ben colorita, abbassate leggermente il calore del forno (180°) e terminate di cuocerla. Ricordate che non deve riuscire eccessivamente cotta perché la carne perderebbe parte della sua bontà. Pungendola con un ago da cucina dal foro fatto dovrà uscire una goccia di sugo rosato.

Scaldate un piatto da portata. A cottura ultimata slegate l'anatra, con un coltello affilato staccate dal corpo le cosce con attaccate le anche e dividetele. Poi tagliate le ali, infine tagliate il petto in lunghezza (tenete il coltello inclinato in modo che le fette riescano leggermente in sbieco) a fette lunghe e molto sottili.

Accomodatele, ricomponendo il petto, al centro del piatto da portata, ponetevi attorno cosce, ali ecc., irrorate tutto con qualche cucchiaiata del sugo sgrassato che è sul fondo del recipiente di cottura.

Decorate il piatto con fette di limone e con foglie di insalata.


Note - Consigli - Varianti :

Se lo desiderate (tenete nel frattempo l'anatra in caldo) filtrate il sugo rimasto nel recipiente (sciogliete con due cucchiaiate di acqua bollente l'eventuale sugo rimasto attaccato sul fondo), sgrassatelo, versatelo bollente in una salsiera riscaldata e servitelo con l'anatra.

Photo Gallery