Anatra alle verdure

Anatra_alle_verdureAnatra alle verdure
Tempo di lavorazione: 1 ora abbondante
Tempo di cottura: 2 ore circa

Ingredienti per 4 persone :

1 anatra già spennata circa kg 1,200 -
verdure (rape o cavolini di Bruxelles a piacere) gr 600 -
pancetta gr 50 -
burro gr 50 -
farina bianca gr 25 -
1/2 bicchiere di vino bianco secco -
1 carota -
1 cipolla -
olio d'oliva -
estratto di carne -
1 bicchiere di brodo di carne - sale.

Preparazione:

Togliete all'anatra eventuali penne e passatela su una fiamma per bruciarne la peluria, pulitela, lavatela molto bene, quindi legatela con uno spago incolore. Tritate insieme alla pancetta cipolla e carota (mondate e lavate).

Mettete il ricavato in una casseruola possibilmente ovale, larga a sufficienza per farvi stare il volatile (non molto di più), unite la metà circa del burro e una cucchiaiata d'olio, fate soffriggere su fuoco moderato sino a quando la pancetta si è sciolta; sistemate allora nel recipiente l'anatra e lasciatela rosolare, girandola da tutte le parti e irrorandola via via con poco vino.

Quando questo è completamente evaporato, scolate buona parte del grasso che è nel recipiente, quindi continuate la cottura del volatile irrorandolo di tanto in tanto con poca acqua nella quale avrete sciolto mezzo cucchiaino di estratto di carne.

Preparate la verdura che avete scelto ed unitela all'anatra, quando questa è circa a metà cottura. Sciogliete in una casseruolina il rimanente burro, aggiungete la farina amalgamandola bene, unite il brodo bollente e, sempre mescolando, lasciate la salsa sul fuoco sino a che avrà alzato il bollore. Quando l'anatra è cotta, toglietela dal recipiente e tagliatela a pezzi regolari (scartate testa e collo), poi asportate le ossa più ingombranti.

Levate dal recipiente di cottura anche le verdure e tenetele in caldo. Filtrate tutto quanto è rimasto nel recipiente e sgrassatelo.

Se sul fondo della casseruola è rimasto attaccato del sugo di carne, scioglietelo unendo due cucchiaiate di acqua bollente (raschiate il fondo con un cucchiaio di legno a testa piatta) poi filtratelo, rimettetelo nella casseruola insieme all'altro sugo sgrassato, aggiungete la salsa fatta e mescolate bene, rimettete nel recipiente i pezzi di anatra e a fuoco moderatissimo (non deve quasi alzare il bollore) lasciate che si insaporiscano bene.

Scaldate un piatto da portata. Dopo circa dieci minuti che l'anatra è stata rimessa sul fuoco, toglietela, accomodatela sul piatto e ponete al centro le verdure tenute in caldo; irrorate tutto con la salsa rimasta nel recipiente dì cottura.

Volendo, circondate la preparazione con crostoni di pane fritti o tostati, e servite subito caldissimo.


Note - Consigli - Varianti :

Sia che usiate le rape che i cavolini la preparazione rimane invariata. Nel caso optaste per le rape, dopo averle sbucciate e tagliate a fette, immergetele per due minuti in acqua in ebollizione. Se cucinate i cavolini togliete loro le foglie vizze e un pezzettino (poco, altrimenti durante la cottura si sfogliano) di torsolo e, senza tagliarli, scottateli come le rape.

Photo Gallery