Anatra alle olive

Anatra_alle_oliveAnatra alle olive
Tempo di lavorazione: 40 minuti circa
Tempo di cottura: 1 ora e 1/ 2 circa

Ingredienti per 4 persone :

1 anatra giovane già spennata circa kg 1,200 -
pomodori maturi gr 400 -
olive nere gr 150 -
pancetta gr 50 -
prezzemolo gr 30 -
capperi gr 20 -
1 grosso peperone dolce -
1 foglia di lauro -
1 cipolla -
1 spicchio d'aglio -
olio d'oliva - aceto - sale.


Preparazione:

Bruciacchiate l'anatra per toglierle la peluria, pulitela e lavatela bene. Tagliate l'anatra a pezzi regolari, poi lavateli per togliere eventuali schegge di ossa, quindi lasciateli scolare. Snocciolate le olive e tritatene circa la metà.

Bruciacchiate il peperone, con un coltellino togliete la pellicina bruciacchiata, poi apritelo a metà e, dopo aver tolto i semi, tagliatelo a listerelle larghe un dito. Mondate, lavate il prezzemolo e, insieme con lo spicchio d'aglio e la pancetta, tritatelo finissimo. Pelate i pomodori e privateli dei semi.

Ponete a fuoco in un tegame, largo a sufficienza per farvi stare l'anatra strato gli stecchi; quando è ben calda metteteveli e lasciateli cuocere a fuoco vivace, irrorandoli con la marinata rimasta nel piatto, ricordando di girarli spesso perché cuociano in modo uniforme.

A cottura ultimata accomodateli sul piatto scaldato e teneteli in caldo. Unite all'intingolo rimasto nella padella il prezzemolo e le acciughe, lasciatele rosolare mescolando spesso sino a che si sono sciolte, versate poi l'intingolo sugli stecchi e serviteli subito caldissimi.

in un solo strato, il battuto fatto, la cipolla affettata sottilmente e tre cucchiaiate d'olio, lasciate rosolare per qualche minuto, quindi sistemate nel recipiente i pezzi d'anatra e continuate la rosolatura spruzzando di tanto in tanto con poco aceto (mezzo bicchiere complessivamente); quando è evaporato, unite le olive, intere e tritate, il peperone, la foglia di lauro, i capperi (se erano sotto sale lavateli bene), i pomodori pelati e il sale necessario, mescolate, incoperchiate il recipiente e lasciate cuocere a fuoco moderatissimo, girando di tanto in tanto i pezzi di volatile perché cuociano in modo uniforme.

Scaldate un piatto da portata. A cottura ultimata, accomodatevi sopra i pezzi di anatra, versate al centro l'intingolo e servite ben caldo.

Photo Gallery