ANATROCCOLO SELVATICO

ANATROCCOLI_RIPIENI ANATROCCOLO SELVATICO

Dosi per 4 persone

Occorrente:

un anatroccolo selvatico bene in carne che vuotato,
pesi circa un chilo (tenere da parte il fegato),
tre fegatini di pollo ben nettati,
cento grammi di lardo,
due cipolline,
il brandy necessario,
un pizzico di quattro spezie,
il burro necessario.


Spennare, decapitare e vuotare l'anatroccolo; accorciarne le estremità delle ali e delle zampe, levargli l'osso triangolare del petto seguendolo con la punta di un coltellino tagliente e ritirandolo con molta attenzione, con le dita, per non sciupare la pelle.


Passare al tritatutto il fegatino dell'anatroccolo con i fegatini di pollo, il lardo e le cipolline. Mettere in una terrina il trito, condirlo con sale, pepe e un pizzico di quattro spezie e bagnarlo con una buona cucchiaiata di brandy.

Riempire l'anatroccolo con la farcia ben mescolatanoi legarlo con uno spaghino fine, condirlo con sale e pepe e cospargerlo di burro fuso.

Soffriggere in un tegame un poco di burro, mettervi l'anatroccolo e passarlo nel forno a fuoco vivo per circa venticinque minuti di cottura.

Sgocciolarlo, slegarlo, disporlo in un piatto di servizio caldo. Versare nel fondo di cottura due cucchiaiate di brandy, farlo ridurre di metà e versarlo sull'anatroccolo.

Photo Gallery