Cosciotto farcito alla bordolese

Cosciotto farcitoCosciotto farcito alla bordolese
Tempo di preparazione: 35 minuti.
Tempo di cottura: due ore.

Ingredienti per 6/8 persone :

Un gigot d'agnello (cosciotto) di circa un chilo privato dell'osso -
200 grammi di polpa di vitello macinata due volte -
50 grammi di prosciutto cotto tritato -
50 grammi di mollica di pane ammorbidita nel latte tiepido e strizzata -
Un uovo intero -
50 grammi di burro -
Un litro di brodo di carne caldo -
70 grammi di pancetta magra tagliata a dadini -
700 grammi di carote a pezzetti -
250 grammi di rape non troppo grosse tagliate a quarti -
Un mazzetto guarnito -
Uno spicchio d'aglio -
Pepe - Sale.


Preparazione:

Mettete in una terrina la polpa di vitello macinata, il prosciutto, l'uovo, la mollica di pane ammorbidita e strizzata, sale e pepe e amalgamate bene il composto. Lavate e asciugate il gigot, al quale sarà stato tolto dal macellaio l'osso.

Riempitelo al posto dell'osso con il composto appena preparato e ricucitelo con filo incolore. Ponete 50 grammi di burro in una casseruola ovale di ghisa smaltata, sistematevi il gigot e mettetelo in forno caldo (180 °C), quindi fatelo rosolare bene da ogni lato; salate e pepate.

Bagnatelo con il brodo caldo e lasciate cuocere per circa 45 minuti. Aggiungete la pancetta, le carote, le rape, il mazzetto guarnito e lo spicchio d'aglio. Continuate la cottura ancora per un'ora; controllate che il cosciotto sia cotto e salato al punto giusto, travasatelo sul piatto di portata ben caldo e servite subito.


Note - Consigli - Varianti :

Potrete sostituire il brodo con vino rosso (barbera o valpolicella) e proseguire la cottura come indicato. Servendo con patate lesse al naturale, si ha un piatto unico sostanzioso e che basta per un pasto completo. È ottimo anche con la polenta: ma in tal caso eliminate le rape, e limitate le carote a 200 grammi

Photo Gallery