Burro mercante di vini

Burro mercante di viniPreparazione: Burro mercante di vini
Questo burro serve per accompagnare carni cotte alla griglia, bistecche e simili.

Tritate finissimi gr 25 di scalogni, metteteli in una casseruolina con gr 250 di vino rosso secco, ponete il recipiente su fuoco moderato e lasciate bollire sino a che il vino si sarà per metà evaporato, solo allora unitevi un cucchiaino raso di estratto di carne, amalgamatelo bene e lasciate raffreddare.

Mettete in una terrina gr 125 di burro un poco ammorbidito e lavoratelo sino ad averlo ridotto in crema quindi unite, poco alla volta, tutto il vino freddo e filtrato.

A lavorazione ultimata incorporate al burro mezza cucchiaiata circa di prezzemolo tritato finissimo, il succo di uno spicchio di limone, il sale necessario ed un pizzico di pepe.

Note - Consigli - Varianti :

Preparazione dei burri. Solitamente il burro (che deve essere freschissimo e di prima qualità) viene pestato in un mortaio, insieme agli ingredienti che si devono unire, quindi passato al setaccio.
In mancanza di mortaio mettete il burro, un poco ammorbidito, in una terrina e con un cucchiaio di legno lavoratelo bene sino ad averlo ridotto in crema, quindi unitevi gli ingredienti desiderati che possono anche essere passati al setaccio.

Photo Gallery