Biscotti del Lagaccio

biscotti_lagaccioBiscotti del Lagaccio
Tempo di lievitazione: due ore.

Dosi per circa 850 grammi di biscotti:
Mezzo chilo di farina bianca,
50 grammi di lievito di birra,
120 grammi di burro,
200 grammi di zucchero,
Un cucchiaio scarso di semi di finocchio,
Un buon pizzico di sale,
Qualche cucchiaio di acqua tiepida.


Fate sciogliere in una tazza con un po' di acqua tiepida il lievito di birra. Pesate 150 grammi di farina bianca e mettetela a fontana sulla spianatoia, poi versatevi nel centro il lievito di birra disciolto.

Impastate rapidamente con le mani, poi formate una palla piuttosto morbida, infarinatela abbondantemente e sistematela in una terrina; copritela con un tovagliolo asciutto e conservatela in luogo tiepido per circa un'ora.

La pagnottella di lievito raddoppierà il suo volume e sarà pronta per essere unita alla rimanente farina (di cui però terrete a parte. un cucchiaio), al burro sciolto (ma non fritto), allo zucchero e al pizzico di sale. Lavorate energicamente questo nuovo impasto, aggiungendo, se necessario, un poco di acqua tiepida.

L'impasto dovrà essere morbido, in modo che premendo leggermente un dito l'impronta scompaia rapidamente. Unite quindi i semi di finocchio, impastate ancora e formate una palla di pasta che infarinerete nuovamente e porrete a lievitare ancora per un'ora circa in luogo tiepido e coperta.

Quando l'impasto sarà raddoppiato di volume lavoratelo ancora per qualche minuto, poi dividetelo in quattro parti e formate con ognuna dei pani oblunghi che sistemerete sulla placca unta di burro. Cuocete in forno a 230 °C per circa 20 minuti, lasciate raffreddare bene, e poi, con un coltello affilatissimo, tagliate a fette di un dito di spessore.

Sistemate le fette nuovamente sulla placca e fatele tostare in forno non troppo caldo (180 °C) fino a quando non siano ben asciutte e leggermente croccanti.

Photo Gallery