Biscotti all'arancia

biscottiBiscotti all'arancia
Dosi per circa 450 grammi di biscotti:
Due-tre cucchiai di farina bianca,
150 grammi di mandorle pelate,
100 grammi di arancia candita (scorzette),
85 grammi di burro,
120 grammi di zucchero,
Due cucchiai di latte tiepido.


Fate tostare per qualche minuto in forno non troppo caldo le mandorle precedentemente pelate immergendole nell'acqua bollente, poi tritatele molto finemente.

Allo stesso modo tritate le scorzette di arancia candita e unitele alle mandorle, mescolando molto accuratamente. Mettete in una terrina 80 grammi di burro leggermente ammorbidito e lavoratelo a lungo con una spatola o un cucchiaio di legno; unite lo zucchero e continuate a lavorare fino ad ottenere una crema omogenea.

Aggiungete a questo punto due o tre cucchiai di farina bianca passata al setaccio, rigirate, unite il latte leggermente intiepidito e continuate a mescolare per qualche minuto, prima di unire le mandorle tritate e l'arancia candita anch'essa tritata.

Ungete accuratamente con il poco burro rimasto una placca da forno ed allineatevi delle piccole cucchiaiate di impasto, ben distanziate, cercando di dare loro una forma circolare ed un volume uguale.

Passate subito in forno molto caldo (250 - 280 °C) per non più di sette minuti.
Lasciate che i biscotti si raffreddino completamente prima di staccarli dalla placca di cottura.

Questi biscotti vanno serviti freschi e sono ottimi accompagnati con panna montata zuccherata ed aromatizzata con un po' di cannella in polvere.

Photo Gallery