Amaretti

AmarettiAmaretti
Tempo di preparazione: un'ora e 15 minuti.
Tempo di cottura: mezz'ora.

Ingredienti per 30 amaretti di media grossezza:

330 grammi di zucchero a velo -
200 grammi di mandorle dolci pelate -
20 grammi di mandorle amare pelate -
Tre albumi e una noce di burro.

Preparazione:


Passate le mandorle pelate sulla placca del forno caldo (180 °C) facendole leggermente essiccare, poi pestatele fini nel mortaio amalgamandovi uno per volta due albumi.

Incorporate ora al composto metà dello zucchero, lavorando il tutto a mano, quindi versatelo in una terrina e, continuando a mescolare, unitevi a piccole quantità l'albume e lo zucchero rimasti.

In questo modo otterrete un impasto di morbida consistenza, che modellerete con le mani a forma di bastone, e taglierete successivamente a piccoli pezzi regolari e di peso quanto più uguale possibile.

Facendo rotolare ogni pezzetto tra le palme delle mani, dategli la forma di pallottola, schiacciatela in modo da ottenere un disco (dello spessore di un centimetro), adagiate ciascuno di questi dischi sopra una cialda della stessa misura, e disponeteli sulla placca, unta di burro, distanziati l'uno dall'altro, poiché durante la cottura dovranno gonfiarsi e dilatarsi molto.

Cospargete leggermente gli amaretti di zucchero a velo, poi passate in forno a calore vivo (220 °C) per il tempo sufficiente a renderli completamente cotti e croccanti. Allora estraeteli e lasciateli raffreddare, prima di servirli su un vassoio.


Note - Consigli - Varianti :


Le cialde (ostie) si possono trovare in pasticceria, ma possono essere sostituite con dischetti di carta oleata.

Photo Gallery