aa

7) Ricette per ragazzi dai 3 anni

Ricette veloci per chi ha dei bimbi piccoli,  le quantità sono per 4 persone.

Spaghetti al tonno fresco
Ingredienti:  g 350 di spaghetti grossi; g 200 di tonno fresco; 6 cucchiai di olio extravergine d'oliva; una grossa cipolla; una generosa spruzzata di vino bianco secco;
g 30 di capperi sotto sale sciacquati e asciugati; 2 pomodori maturi ma sodi, spellati, senza semi e tagliati a filetti; sale; prezzemolo tagliuzzato.

Spellate la cipolla, lavatela e asciugatela bene, affettatela, poi tritatela grossolanamente. In una padella grande soffriggete la cipolla nell'olio, mettete il tonno fresco tagliato a tocchetti e rosolateli. Salate e spruzzate col vino.

Fatelo evaporare, poi aggiungete i capperi (se piccoli interi, se grossi tritati) e i filetti di pomodoro quindi regolate di sale. Cuocete una ventina di minuti, rimescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolatela al dente e versatela nella padella con il prezzemolo.
Fate saltare gli spaghetti per qualche minuto perché si awiluppino bene di condimento e servite.

Vermicelli all'insalata
Tempo occorrente: 15 minuti più un paio d'ore per lasciar riposare il sugo.

Ingredienti: g 350 di vermicelli; g 600 di pomodori di San Marzano maturi ma sodi;
olio extra-vergine d'oliva; basilico o prezzemolo oppure origano; sale; aglio.

Immergete i pomodori in acqua bollente, scolateli e spellateli, togliete i semi, tagliateli a filetti e metteteli nella zuppiera con 4 cucchiai d'olio, l'aglio tagliato in due, che toglierete prima di versare la pasta, sale, e l'odore che preferite.

Rimescolate, coprite il recipiente e lasciate riposare. Lessate i vermicelli in abbondante acqua bollente salata, scolateli e versateli nella zuppiera.
Mescolate rapidamente e servite aggiungendo dell'altro olio crudo.

Gnocchi
g 400 di ricotta asciutta; g 450 di spinaci surgelati; g 80 di grana grattugiato; g 100 di mollica di pane ammollata in acqua e ben strizzata; 4 uova; sale; noce moscata; g 100 circa di farina bianca;
g 80 di burro; grana grattugiato.

Lessate gli spinaci come indicato sulla confezione, scolateli, strizzateli il più possibile quindi, tritateli oppure passateli al passaverdure. Metteteli molto asciutti in una terrina e amalgamateli con la ricotta, il grana, la mollica di pane, le uova, una presa di sale, una grattugiata di noce moscata e la farina, meno una cucchiaiata.

Formate delle palline grosse come noci e passatele leggermente nella poca farina rimasta.Lessate questi gnocchi in abbondante acqua salata, scolateli dopo un paio di minuti con il mestolo forato e conditeli con burro fuso e con formaggio grattugiato o con salsa di pomodoro casalinga.

 

Photo Gallery