3) Ricette per ragazzi dai 3 anni - le quantità sono per 4 persone.

Risi e bisi
g 400 di piselli teneri e dolci, anche surgelati; g 300 di riso vialone nano; un litro e mezzo circa di brodo bollente, anche preparato coi dadi; g 30 di burro; 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva; g 50 di pancetta; mezza cipolla media e un'abbondante manciata di prezzemolo entrambi tritati; 4 cucchiai di formaggio grana grattugiato.

in una casseruola mettete una noce di burro, l'olio e il trito di pancetta, cipolla e prezzemolo e fate imbiondire. Unite i piselli e cuoceteli a fuoco basso per una decina di minuti, versate il brodo e fate prendere il bollore. A questo punto, aggiungete il riso e portatelo a cottura, rimescolando spesso.

Prima di servire, regolate di sale, mantecate il tutto col rimanente burro e il formaggio grattugiato. Risi e bisi si deve presentare come una minestra densa o come un risotto poco più che all'onda.

Se usate piselli freschi e coi baccelli teneri, potete fare bollire in acqua parte di questi ultimi e preparare la minestra con il loro brodo al quale potete aggiungere anche i baccelli dopo averli ridotti in purea passandoli al passaverdure.



Riso bollito alla Vesuvio
g 350 di riso fino o parboiled; 5 cucchiai di olio extravergine d'oliva; g 300 di pomodori spezzettati e senza semi; uno spicchio d'aglio; 2 acciughe sotto sale dissalate e diliscate; un pizzico di origano; sale.

Lessate ii riso in abbondante acqua bollente salata. Nel frattempo cuocete a fuoco moderato, per pochi minuti, l pomodori con l'aglio leggermente schiacciato e senza germe centrale; toglietelo, aggiungete l'olio, i filetti di acciuga e il pizzico d'origano.

Cuocete ancora 5 minuti, rimescolando spesso e regolando di sale. Scolate il riso al dente, conditelo col sugo e servite.



Risotto alle 3 crudità
g 300 di riso superfino per risotti; mezza cipolla affettata sottile; g 50 di burro; un litro abbondante di brodo bollente anche fatto con i dadi; g 80 circa ognuno di carota, sedano bianco, zucchine crudi; grana grattugiato.

Con un coltello lungo e affilato tagliate a dadini piccolissimi la carota, il sedano e le zucchine; mondate, lavate e mettete le tre verdure in una terrina. In una casseruola fate appassire la cipolla in 30 grammi di burro, mettete il riso, fatelo tostare e aggiungete un mestolo di brodo, sempre rimescolando con un cucchiaio di legno e versando altro brodo quando il precedente si sarà assorbito.

Portate quindi il riso a cottura, tenendolo leggermente al dente. Togliete la casseruola dal fornello, mantecate il riso col rimanente burro a pezzetti, il formaggio grana grattugiato, e la dadolata di verdure.

Versatelo in un piatto di portata fondo caldo e servite subito. Potete sostituire le zucchine con del radicchio rosa di Chioggia, affettato a listarelle sottilissime.

Photo Gallery