4) Ricette per Ragazzi dai 4 anni

Risotto coi carciofi
g 350 di riso superfino; 6 carciofi; succo di limone; g 50 di prosciutto crudo; olio extravergine d'oliva;
un litro di brodo bollente, anche preparato coi dadi; una bella manciata di prezzemolo tritato; sale; grana grattugiato.

Tagliate ai carciofi le foglie più dure e le punte, affettateli sottili e metteteli a bagno in acqua con succo di limone perché non anneriscano. In una casseruola soffriggete, in 5 cucchiai di olio, metà dose di prezzemolo e il prosciutto, aggiungetevi i carciofi scolati e cuoceteli a fuoco basso con qualche cucchiaio di acqua calda e salate.

Dopo una ventina di minuti, quando il sugo si è ristretto, aggiungete il riso, fatelo tostare e poi, rimescolando con un cucchiaio di legno, versate il brodo, un mestolo per volta, lasciandolo man mano assorbire prima di aggiungerne dell'altro. Appena il riso sarà cotto, toglietelo dal fuoco e mantecatevi il formaggio e il rimanente prezzemolo; servite.



Risotto coi gamberetti
g 300 di riso tipo superfino; g 300 di code di gamberetti o di scampi; una foglia di alloro; uno spicchio d'aglio; g 50 di burro; 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva; un pezzettino di cipolla tritata; una spruzzata di vino bianco secco; sale.

Lavate le code dei gamberetti, tagliate per il lungo la parte cornea ed estraete la polpa. Lessate i gusci in un litro circa di acqua, con la foglia di alloro, l'aglio e sale. Soffriggete la cipolla in una casseruola con 20 grammi di burro e l'olio, rosolate le code di gamberetti (intere se sono piccole, altrimenti affettate), spruzzatele col vino e, appena consumato, mettete il riso.

Fatelo tostare, poi versate un mestolo per volta di brodo dei gusci filtrato. Prima di servire, regolate di sale e mantecate col rimanente burro.



Risotto con lenticchie
g 300 di riso superfino per risotti; una scatola di lenticchie lessate da 400 grammi; mezza cipolla media tritata con un pezzetto di prosciutto crudo grasso; g 30 di burro; 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva; un litro circa di brodo bollente anche preparato coi dadi; 2 cucchiaiate di grana grattugiato.

Mettete a scaldare il brodo, scolate le lenticchie e unite il loro liquido di conservazione al brodo. Tritate molto fine la cipolla e fatela appassire dopo aver sciolto una noce di burro in una casseruola. Versatevi poi il riso e fatelo tostare per un paio di minuti, mescolando in continuità 'con un cucchiaio di legno.

A un mestolo per volta unite il brodo bollente e, sempre rimescolando portate il riso a tre quarti di cottura. Aggiungete le lenticchie e mantenete il risotto sul fuoco sino a quando sarà cotto al dente. Toglietelo dal fornello e mantecatelo col restante burro e col grana grattugiato; servitelo.



Risotto con le mele
g 350 di riso superfino; 4 mele Golden; un limone; g 80 di burro; una generosa spruzzata di vino bianco secco; un litro circa di brodo bollente; grana grattugiato; noce moscata; una spruzzata di Worcestershire sauce.

Sbucciate le mele, togliete il torsolo e tagliate la polpa a cubettini; immergeteli in acqua bollente acidulata con succo di limone e con un pezzo di scorzetta, scolateli al primo bollore e fateli saltare in padella con 30 grammi di burro; teneteli al caldo.

In una casseruola imbiondite altri 30 grammi di burro, unite il riso, fatelo tostare e spruzzatelo col vino che farete evaporare a fuoco vivo, quindi, sempre rimescolando, continuate la cottura, versando il brodo bollente a un mestolo per volta; dopo una decina di minuti, aggiungete anche le mele preparate.

Prima di servire, unite il grana, la noce moscata, la salsa Worcester e il burro rimasto. Mantecate bene e servite.

Photo Gallery