2) Ricette veloci per chi ha dei bimbi piccoli di 2 anni

Gnocchi di semolino alla romana:
Tre quarti di litro di latte; g 200 di semolino; g 60 di burro; un cucchiaio colmo di Gruyère grattugiato;
un tuorlo d'uovo (facoltativo); sale; noce moscata; grana grattugiato.

Preparazione:  Bollite il latte con 40 grammi di burro, il sale necessario e una grattugiata di noce moscata. Versate il semolino a pioggia, cuocete a fuoco moderato, rimescolando continuamente con un cucchiaio di legno finché il composto si staccherà dal fondo.

Fuori dai fuoco, aggiungete il Gruyère e il tuorlo d'uovo; bagnate dei piatti grandi, uno o più, distribuite il composto e livellatelo con un cucchiaio bagnato a un centimetro di altezza.

Appena freddo, ritagliate con l'ausilio di un bicchiere tanti dischi di 4-5 centimetri di diametro.
In una teglia, leggermente imburrata, distribuite questi dischi un po' sovrapposti e cospargeteli col formaggio grattugiato e fiocchetti di burro. Mettete in forno già caldo a 230 C. finchè si sarà formata sulla superficie una crosticina dorata.



Gazpacho:
g 400 di pomodori maturi; 2 peperoni dolci a polpa grossa; g 100 circa di mollica di pane raffermo ma non secco, ammollato in acqua; uno spicchio d'aglio; 5 cucchiai di olio extravergine d'oliva; 2 cucchiai di aceto; sale.

Preparazione:  Lavate e asciugate i pomodori e i peperoni: ai primi eliminate la pellicina e i semi ai secondi togliete il picciuolo, i semi e i filamenti; tagliate poi entrambi a pezzetti.

Mettete nel vaso del frullatore i peperoni e l'aglio affettato senza germe centrale, frullate per un minuto, poi aggiungete i pomodori, la mollica di pane strizzata e sbriciolata e l'olio; frullate finché si sarà formata una crema omogenea.
Raccogliete il composto in una zuppiera; unite l'aceto, un bicchiere di acqua gelata e il sale necessario.

Coprite con una pellicola trasparente e mettete in frigo. Si serve in tazze con cubetti di ghiaccio e, a parte, dei dadini di pane abbrustolito. Il gazpacho può essere accompagnato anche da cipolle crude, tritate finissime e uova sode, tagliate a rondelle. Si può sostituire un peperone con un cetriolo, dopo avergli fatto perdere la sua acqua.



Pancotto garganico:
8 fette di pane raffermo pugliese o casareccio; 4 spicchi d'aglio; 6 foglie di alloro; 6 cucchiai di olio extravergine d'oliva; pecorino o grana grattugiato; una presa di sale.

Preparazione: Bollite un litro di acqua con l'aglio e l'alloro; toglieteli, salate e mettete le fette di pane; appena imbevute e morbide ma non spappolate, servitele con l'olio e il formaggio grattugiato.

Photo Gallery