6)  Ricette per ragazzi dai 5 anni

Strudel

Ingredienti:
Per la pasta: g 150 di farina bianca; l'albume di un uovo; un pizzico di sale; g 50 di burro; un cucchiaio di acqua tiepida;
un cucchiaio scarso di zucchero.

Per il ripieno: g 500 di mele, indicate le renette; 3 cucchiai colmi di zucchero; la buccia grattugiata di un limone; un pizzico di cannella; 2 cucchiai di uvetta sultanina ammollata in acqua tiepida;
g 30 di pinoli; 2 cucchiai di mandorle spellate; g 30 di gherigli di noci; g 30 di nocciole; 2 cucchiai di pangrattato; g 100 di burro.

Altri ingredienti: un tuorlo d'uovo; burro; zucchero a velo.

Impastate sulla spianatoia la farina setacciata, lo zucchero, il sale, l'albume e il burro a pezzetti. Formate un impasto morbido e liscio, fatene una palla, mettetela da parte coperta con una pentola rovesciata calda che non tocchi la pasta e lasciatela riposare un quarto d'ora.

Appoggiate la pasta su un tovagliolo grande leggermente infarinato e spianatela sottilissima col matterello, in forma il più possibile ovale.

Ungete con un pennello piatto la superficie della sfoglia con burro sciolto e copritela, lasciando libere 2 dita di pasta tutt'attorno, con le mele sbucciate, senza torsolo e affettate, distribuendovi sopra il pangrattato, fatto insaporire in 50 grammi di burro, l'uvetta asciugata, i pinoli interi, la frutta secca spezzettata, lo zucchero, la cannella e la buccia di limone.

Sollevate i lembi del tovagliolo e arrotolate lo strudel su se stesso, non stretto, servendovi solo del tovagliolo. Schiacciate il rotolo così formato alle estremità.

Mettete lo strudel su una teglia grande imburrata, portandovelo fin sopra col tovagliolo pennellate la superficie col tuorlo d'uovo leggermente sbattuto e con burro sciolto e cuocete in forno a 200°C per una ventina di minuti, portando poi il calore a 180°C per tre quarti d'ora circa.

Sfornate il dolce e spolverizzatelo con zucchero a velo.



Torta di spinaci

Ingredienti: Una confezione di spinaci surgelati da g 450 circa oppure 1 kg. di freschi; g 70 di burro; g 30 di farina;
g 50 di mollica di pane raffermo; mezzo litro di latte; qualche mandorla spellata e tritata; 2 cucchiai di grana grattugiato;
un pizzico di cannella; una manciata di uvetta passita ammollata in acqua tiepida; g 50 di biscotti secchi pestati;
2 uova intere; una manciata di pinoli; sale; pangrattato.

Disgelate gli spinaci come indicato sulla confezione, strizzateli bene e tritateli fini. Ammollate la mollica di pane nel latte. In una casseruola imbiondite 50 grammi di burro con la farina, versate il latte con la mollica che avrete passato al passaverdure (utilizzate il disco a fori più piccoli) e, sempre rimescolando, portate a bollore; cuocete 5 minuti a fuoco basso.

Togliete dal fuoco, aggiungete gli spinaci, il grana grattugiato, le mandorle, la cannella, i biscotti, l'uvetta scolata e asciugata, le uova intere e il sale necessario. Rimescolate energicamente.

Versate il composto in una tortiera di 24 centimetri di diametro, imburrata e passata col pangrattato. Spolverizzate la superficie con altro pangrattato e distribuite qualche fiocchetto di burro.

Mettete in forno già caldo a 210°C e cuocete tre quarti d'ora. Sfornate e servite la torta fredda.

Photo Gallery