Liquore all'anice

aniceLiquore all'anice
Tempo di lavorazione: 1 ora circa, più 4 mesi per lasciare in infusione,
più il tempo necessario per filtrare il liquore.

Ingredienti:
anice verde gr 40,
alcool per liquori a 90° 1 litro,
coriandoli (coriandrum sativum) gr 20,
1 pezzetto di cannella lungo circa 10 centimetri (o due più piccoli),
zucchero semolato gr 450,
1 chiodo di garofano, 2 foglie di menta fresche.


Troverete in vendita l'anice e i coriandoli dall'erborista o in qualche ben fornita drogheria. Mettete in un grosso vaso l'anice, i coriandoli, le foglie di menta, il pezzetto di cannella e il chiodo di garofano, unite l'alcool, incoperchiate e lasciate stare le erbe in infusione (non al sole) per tre mesi ricordando di scuotere di tanto in tanto il vaso.

Trascorso questo periodo ponete sul fuoco, in un recipiente pulitissimo, lo zucchero e mezzo litro di acqua, fate alzare il bollore, mescolando spesso; ricordate di togliere eventuali impurità salite in superficie, poi lasciate raffreddare lo sciroppo. Solo allora, unitelo all'alcool, mescolate bene, richiudete il vaso e fate riposare per un altro mese, sempre ricordando di scuoterlo di tanto in tanto.

A riposo ultimato, filtrate con carta da filtro il liquido che è nel vaso (saranno due litri scarsi), mettetelo nelle bottiglie, chiudetele bene e tenetele in dispensa.

Il liquore sarà pronto da bere dopo circa tre mesi.

Photo Gallery