Antipasti di Peperoni

fotografia Antipasto con peperoniAntipasto con peperoni

Ingredienti :


Peperoni ben sodi

Preparazione:

Rigirate dei peperoni ben sodi, gialli e dolci, sopra a una fiamma per far bruciare la pellicina che li riveste; con un coltellino raschiateli leggermente e divideteli a listerelle larghe a piacere levando accuratamente i semi e la parte bianca che è all'interno.

Accomodateli in una vaschetta (facendo anche più strati), spolverizzateli di sale, pepe e origano, unite fettine di aglio (non tritatelo), coprite con olio e lasciate a macero per qualche ora prima di servire affinché si insaporiscano.

Oppure tenete a macero per circa un giorno le striscioline di peperone in aceto aromatizzato, scolatele ed arrotolatele su se stesse chiudendo all'interno un pezzetto di acciuga; sistematele in una vaschetta e copritele di olio.

Volendo, insieme al pezzetto di acciuga potete mettere anche una fettina di aglio e un cappero.
Oppure stendete sulle striscioline di peperone un composto fatto con uova sode, acciughe, cipolle e senape, arrotolate i peperoni su se stessi (senza premere molto altrimenti il composto esce), sistemateli con garbo in una vaschetta, irrorateli (ma senza coprirli) con un filino d'olio e serviteli.


Note - Consigli - Varianti :

Sono diverse le varietà di peperone al mondo e sul mercato: una distinzione molto utile, oltre a quella fondamentale tra dolci o piccanti, tiene in considerazione il colore.

- Verde ti depura: Il peperone a questa tinta quando viene raccolto in anticipo e ha un gusto pungente. Ideale nella peperonata o nell'insalata. Verdi sono anche i "friarelli": sono coltivati in Campania e, nonostante l'aspetto simile al peperoncino, sono dolcissimi.

- Rosso, il più saziante: Ha una polpa croccante, spessa e zuccherina: ideale per i pinzimoni e cotto alla brace, sazia in fretta ed è il più ricco di principi nutritivi

Photo Gallery