Terrina di carni ai pistacchi

fotografia ricette AntipastiTerrina di carni ai pistacchi

Ingredienti per 4 +:

500 g di petto di pollo,
250 g di polpa di maiale,
200 g di pancetta stufata (distesa)
1 uovo,
prezzemolo,
1 tubetto di maionese,
1 pomodorino,
2 cucchiai di pistacchi sgusciati,
3 cucchiai di brandy,
1 bustina di gelatina in polvere sale,
pepe,
noce moscata

Preparazione:

Tritate finemente la carne di pollo, quella di maiale e la pancetta. Miscelatele insieme aggiungendo l'uovo, il brandy, i pistacchi pelati, sale, pepe e noce moscata.

Ottenuto un composto uniforme, mettetelo a riposo per un paio di ore; poi raccoglietelo in uno stampo a base rettangolare stretta (da cake); livellatene con cura la superficie e ponetelo in forno preriscaldato a 180°, per un'ora.

Appena cotto e intiepidito, capovolgete il preparato sul fondo di un piatto ovale, spennellatelo con una gelatina densa (sciolta in una minore quantità d'acqua) e ponetelo in frigorifero per una nottata.

All'indomani, decorate la superficie del pâté con arabeschi di maionese, foglioline di prezzemolo e spicchi di pomodorino, recatelo in tavola, affettatelo e servitelo.


Note - Consigli - Varianti :

Il maiale, fra tutti gli animali, è sicuramente quello utilizzato maggiormente e più razionalmente: difatti niente del maiale va sprecato. Le sue carni saporite erano un tempo proibite a tanti perché molto grasse e pesanti da digerire; ora pare (per merito delle nuove tecniche di allevamento sempre più perfezionate) che la carne di maiale sia più magra e perciò più digeribile.

Photo Gallery