Artigianato nelle Marche

La Carta
Fabriano Ť la capitale storica della carta fatta a mano marchigiana, ma raffinati artigiani operano anche ad Ascoli Piceno e a Pioraco.

I Merletti
Offida, Appignano del Tronto, Castignano, Castorano, Spinetoli, Castel di Lama sono i piccoli centri della provincia di Ascoli Piceno dove si perpetua l'antica arte del merletto a tombolo.

Gli Intrecciati
La produzione di oggetti in paglia si concentra a Massa Fermana, Falerone, Monte Vidon Corrado e Sant'Angelo in Pontano. A Mogliano si lavora il vimini, mentre ad Acquaviva Picena e a Sant'Ippolito viene usato soprattutto il bambý.

Gli Strumenti musicali
Sviluppatasi originariamente a Castelfidardo e Recanati, la produzione artigianale di fisarmoniche, pianole e organetti si Ť diffusa anche a Camerino, Osimo e Numana.