FORMAI DE MUT DELL'ALTA VALLE BREMBANA

formaggio de mutFORMAI DE MUT DELL'ALTA VALLE BREMBANA
Il nome Formai de Mut, dal dialetto bergamasco, significa formaggio di monte. Tuttavia con questo nome si indicava già nel secolo scorso tutta la produzione casearia dell'Alta Valle Brembana, sia quella estiva d'alpeggio sia quella invernale di fondovalle.

Si tratta di un formaggio grasso a pasta semicotta prodotto esclusivamente con latte di vacca intero proveniente da una o due mungiture e a debole acidità naturale.

La crosta è sottile, giallo paglierino nelle forme giovani e tendente al grigio con il procedere della stagionatura.

La pasta, di color avorio leggermente paglierino, è compatta, elastica con una occhiatura diffusa detta ad occhio di pernice.

La maturazione minima è di 45 giorni, ma può anche essere protratta per diversi anni. Il sapore è delicato, poco salato, non piccante. è un ottimo formaggio da tavola, tradizionalmente accompagnato con la polenta bergamasca e un Valcalepio DOC Rosso o Bianco. La zona di produzione è limitata al territorio di 21 Comuni dell'Alta Valle Brembana, in provincia di Bergamo.

Curiosità: il logo del Formai de Mut dell'Alta Valle Brembana, serigrafato con inchiostro blu o rosso su una faccia di ogni singola forma, riproduce con tratto stilizzato il caratteristico "campanaccio" che le vacche al pascolo portano al collo.

Photo Gallery