Morbegno - Costiera dei Cech - Valmasíno - Valgerola - Valtartano Morbegno

Morbegno - Costiera dei Cech - Valmasíno - Valgerola - Valtartano Morbegno,
situata all'imbocco della Valtellina a 248 metri di altitudine, dista meno di 100 chilometri dal capoluogo lombardo ed è al centro di un territorio ricco di bellezze naturali ancora intatte. Il borgo offre notevoli testimonianze artistiche in un centro storico che conserva a tutt'oggi una fisionomia inconfondibile.

Nell'immediate vicinanze di Morbegno merita una visita la Costiera dei Cech, oasi naturale ricca di interessanti testimonianze storiche dove vivono indisturbate numerose specie animali.

Sul versante retico si apre la Valmasino, uno dei più suggestivi luoghi di Valtellina, nota e apprezzata per le acque termali dei suoi Bagni dove svettano cime leggendarie che da due secoli entusiasmano gli alpinisti di tutto il mondo.


Qui si trovano inoltre palestre di roccia molto frequentate, così come in Val di Mello, uno degli angoli più belli delle nostre Alpi e luogo ideale per gli appassionati di free-climbing.


In Val di Mello si "respira" una serena atmosfera fuori dal tempo, l'amichevole ospitalità degli abitanti e la cucina genuina degli alpeggi. I prodotti gastronomici tipici di tutta l'area, frutto di una lunga tradizione, sono gli ottimi formaggi di Malga, Latteria e soprattutto il Bitto, che prende il nome dalle valli in cui viene prodotto:


la Valgerola - dove si trovano palestre di roccia e sentieri che portano agli innumerevoli laghi, piste adatte a sciatori esperti e non - la Valtartano e l'altra valle del Bitto dove le verdi pinete fanno da sfondo ad un paesaggio incontaminato in un ambiente rilassante, affondato nel Parco delle Orobie Valtellinesi e adatto ad un turismo familiare amante della montagna.

Photo Gallery