Sentiero di Limone sul Garda

limoneComune di Limone, Da Baita Segala si prosegue in direzione ovest fino alla Bocca dei Fortini (1243 m slm, 10' dalla Baita), quindi si segue a destra il crinale del Monte Carone (segnavia 105) che si risale prima nel bosco, quindi per ripido sentiero incassato nella roccia.

Sul Monte Carone (1621 m slm, 1h 20' dalla baita) sono presenti resti di antichi baraccamenti militari. Per la discesa si può utilizzare il versante est, meno impegnativo.

Da Limone una interessante escursione può essere percorsa in due giorni, avendo come meta il Monte Carone e punto di appoggio la Baita Segala (1250 m slm, sempre aperta senza gestore).

limoneChi non voglia effettuare la faticosa salita a piedi da Limone può raggiugere in auto il Passo Nota (1208 m slm), passando da Vesio. Dal passo, seguendo il segnavia 421, si raggiunge Baita Segala in circa 1h.

La parte del percorso che sale alla vetta del Carone è riservata ad escursionisti esperti.

Chi voglia effettuare l'escursione a piedi, lasciata l'auto a Limone raggiunge il bar La Milanesa.

Si segue quindi il segnavia 101 per la Valle del Singol; sulla mulattiera (di origine militare) a quota 710 m slm (circa 1 h 40' da La Milanesa) si incontra un bivio segnalato (andare a destra) dal quale per ripido sentiero nel bosco si arriva rapidamente nei pressi della Cima Mughera (1161 m slm, 2h 45).

Dalla cima in direzione Nord si raggiunge Passo Guil (1209 m slm, 3h 10') e da qui, con comoda strada sterrata, si raggiunge Baita Segala (1250 m slm, 3h 40', segnavia 421).

limone_cartinalimone

Photo Gallery