4 percorso ) LUCA E L'ASSE DI PICCHE

scalaquarantaSe hai fiato e buone gambe non puoi mancare a questa passeggiata! 40 Km tosti tra piste ciclabili, sentieri nel parco dell'Oglio ed asfalto... Ci vuole una buona mountain bike, un discreto allenamento ma soprattutto tanto coraggio per lasciarvi guidare da me e da Pietro.

In effetti, saremmo potuti sbucare entrambi dal due di PICCHE poiché siamo gli unici maschi della Classe. Respira profondamente e prova pronunciare in un solo fiato l'intero tragitto...pronti...I.T.C.G. "A.Ponzini" Soresina, Ariadello, Azzanello, Castelvisconti, Acqualunga, Villagana, Villachiara, Villabuona, Martinenghe, Barco, Orzinuovi, Soncino, Villa Campagna, Cumignano Sul Naviglio, Castelletto, Canale Vacchelli, Tombe Morte, Ariadello, Soresina, Scuola.

Ci sei riuscito/a? Ti sei assicurato/a della buona tenuta dei tuoi polmoni e puoi partecipare alla scampagnata. Dopo aver raggiunto Acqualunga il percorso si fa duro. C'inoltriamo nell'alveo dell'Oglio su sterrati fatti per emozionare gli amanti della mountain bike. L'ambiente è meraviglioso.

scalaquarantaSe la comitiva desidera raggiungere il fiume, possiamo cogliere il contrasto tra litorali fortemente antropizzati ed angoli ancora incontaminati.
Tra le specie vegetali presenti nel parco, troviamo l'acero, il carpino bianco e nero, la fornia, la robinia, il salice e la canna palustre.

Nelle aree golenali, spiccano spesso grosse macchie verdi: le boscate dei pioppeti. Uno sguardo attento può cogliere il volo d'uccelli tra i quali la garzetta, l'airone celerino, la cornacchia, il merlo, la rondine e ancora il picchio, il gufo e la civetta e il fagiano (rincorso per 15 minuti prima di riuscire a fotografarlo).

Con un po' di "fortuna" raggiungiamo Cumignano sul Naviglio e per il canale Naviglio Grande oppure per il Canale Vacchelli arriviamo alle Tombe Morte.

Le Tombe Morte sono un importante nodo idraulico situato nel territorio comunale di Genivolta, nel settore centro-settentrionale della Provincia di Cremona.

In poche centinaia di metri quadrati s'intersecano, scambiandosi reciprocamente le acque grazie ad un ingegnoso sistema di chiuse, tre corsi d'acqua di una certa importanza à (Naviglio Civico di Cremona, Naviglio Grande Pallavicino e Canale Vacchelli).

Per chi si occupa d'idraulica, il termine "tomba" è sinonimo di sifone, ossia quell'artefatto che permette ad un corso d'acqua di sottopassarne un altro in base al principio dei vasi comunicanti.

Probabilmente alcuni di questi manufatti sarebbero caduti in disuso, da qui l'aggettivo "morte".
Per la ciclabile delle Città Murate passando da Ariadello, arriviamo a Soresina in 15 minuti

Photo Gallery