Pneumatici - commercio e riparazione a soresina e dintorni

Gorla Gomme (S.N.C.)
Soresina - VIA MARZABOTTO,2 - tel: 0374/342252

Cisarri Arnaldo Gommista
Soresina - VIA GRAMSCI,20 - tel: 0374/342341

Tacchinardi Marcello Gommauto
Soresina - VIA CREMONA - tel: 0374/342507

Provana Srl Unipersonale Gommista - Izano
Via Dossi,12 - Tel: 0373/244819

Già molto tempo prima alcuni piantatori brasiliani avevano notato che dal tronco dell’albero “Hevea brasiliensis”, se inciso, scaturiva un lattice denso e vischioso al quale, lavorato, si poteva far assumere la forma che si voleva.

Alcuni campioni di questo lattice furono inviati negli Stati Uniti, in Germania, Francia, Gran Bretagna, lavorati a caldo e masticati fra due cilindri dentati, quindi versati negli stampi. Si potevano ottenere in questo modo svariati oggetti, che però mantenevano le loro caratteristiche elastiche soltanto a temperatura ambiente; con il caldo tendevano a sciogliersi nuovamente in lattice; col freddo ad irrigidirsi perdendo ogni elasticità.

Il che non era molto pratico, neppure per gente abituata alla vita avventurosa come i nostri ascendenti! Ci pensò un tecnico statunitense dal nome beneaugurale di Charles Goodyear: nel 1839, mescolando zolfo alla gomma, ottenne un prodotto resistente alle variazioni di temperatura, in grado perciò di conservare nel tempo le sue doti di elasticità.

Nel 1844 Goodyear brevettò il suo ritrovato, e iniziò una certa produzione della gomma per vari usi, compreso anche quello di rivestirne le cerchiature delle carrozze.
http://www.museoauto.it/home

Photo Gallery