Il bramito del cervo

bramito_cervoIl bramito del cervo Trekking nel Parco di Paneveggio Una nuova iniziativa del Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino rende possibile a tutti assistere ad un vero e proprio spettacolo della natura: il bramito del cervo. I cervi sono animali fieri e diffidenti, tanto che osservarli nel loro habitat non è facile.

Uno dei momenti più favorevoli per avvicinarsi ad ammirarli è l'inizio dell'autunno, nel periodo degli accoppiamenti. Il maschio di cervo ha in questo periodo comportamenti spettacolari, dovuti all'indole particolarmente combattiva, alla mole dei soggetti (un maschio adulto può superare i due quintali di peso) e alle dimensioni dei palchi, che possono raggiungere dimensioni ragguardevoli. Il bramito è un verso profondo e potente con cui i maschi maturi sessualmente avvertono i loro simili della propria presenza.

Questa iniziativa offre agli appassionati della natura l'opportunità di avvicinare i cervi in amore, ascoltandoli di notte nelle radure dei boschi mentre emettono i loro versi potenti e gravi. In questi momenti particolari gli animali sono più facilmente avvicinabili: a patto ovviamente di trovarsi già sul posto, vestiti adeguatamente e in silenzio.

Mentre bramisce il cervo sbuffa, soffia, raspa il terreno, sfrega il palco contro arbusti e piccoli alberi. Ecco le date del trekking notturno: 25 settembre, 2 e 3 ottobre. L'escursione non è impegnativa, ma richiede abbigliamento e calzature adeguati.

Il ritrovo con i guardia-parco che accompagnano gli escursionisti è presso il Centro visitatori alle ore 20.30.
E' necessaria la prenotazione presso l'Ente Parco (tel. 0439-64854).
Per maggiori informazioni:

APT San Martino di Castrozza e Primiero  tel. 0439-62407,
info@sanmartino.com
www.sanmartino.com;

Ente Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino, tel 0439-64854
info@parcopan.org www.parcopan.org).

Photo Gallery