Calcio in due... pezzi

calcio_in_due_pezziCalcio in due... pezzi Per attirare gente allo stadio
Sul sito ufficiale www. fc-ross.ru non compare traccia di questa simpatica iniziativa. Ma la grande Rete — e Facebook in particolare — è stata letteralmente invasa dalle loro foto: una squadra di calcio femminile in cattive condizioni finanziarie ha deciso di tentare il tutto per tutto per risollevare le sorti della società, facendo giocare le proprie giocatrici in bikini, così da attirare i tifosi allo stadio per vederle. Il calcio va proprio a pezzi. Anzi, due pezzi.

Le giocatrici dell'FC Rossiyanka vicino a Mosca, in Russia, hanno promesso di giocare le prossime partite in bikini e hanno già realizzato un servizio fotografico in cui si fanno riprendere in pose sexy in un campo da calcio. Naturalmente le fotografie hanno fatto il giro della Rete.

Questa scelta provocatoria delle calciatrici dell'FC Rossiyanka, squadra russa di Krasnoarmeysk, ha come obiettivo, oltre a quello di incassare di più, anche quello di mostrare che le calciatrici non sono solo belle, ma sono anche grandi atlete, determinate a vincere. L'allenatore della squadra, la signora Tayana Egorova afferma: «Siamo la miglior squadra femminile russa e abbiamo vinto moltissime competizioni e campionati.

Rappresentiamo il nostro paese nell'UEFA Champion League, purtroppo però in pochi ci conoscono e durante le nostre partite non riusciamo a riempire lo stadio, così abbiamo deciso di fare scalpore per attrarre un po' di gente e le prossime partite saranno giocate in bikini.

Speriamo che questo contribuisca ad incrementare le vendite ai botteghini e che la nostra società possa raggiungere lo splendore delle squadre più famose maschili». L'idea rivista e corretta è piaciuta in Italia tanto che a Montecatini un gruppo di ballerine di lap dance si è sfidato in una gara di calcetto.

Naturalmente in bikini. Dalle pertiche della lap dance al manto sintetico del campo da calcetto. Altro che tacchi a spillo e perizomi a uso e consumo visivo dello spettatore pagante.

Le ballerine dell'American Show hanno spostato il campo di battaglia delle loro esibizioni e si sono trasformate in calciatrici. Abbandonate pose languide e mosse ammiccanti, le ragazze dei locali di Signa e Cintolese hanno indossato scarpette sportive e succinti bikini per sfidarsi in una partita di calcio a 5.

E anche con quell'abbigliamento in stile balneare, più castigato dei soliti indumenti intimi microscopici con cui lavorano, hanno fatto il pieno di pubblico.

di Laprovincia, Marco Frigoli

Photo Gallery