LA TECNICA e IMPOSTAZIONE

LA TECNICA Per ottenere un bonsai è necessario saper coniugare doti artistiche e capacità tecniche.
E se le prime sono innate, le seconde nascono dallo studio e dalla applicazione pratica.

Apprendere queste tecniche richiede un impegno serio, pazienza, volontà e passione. Con queste brevi note ci prefiggiamo semplicemente di introdurvi a questo mondo e darvi la possibilità di essere sufficientemente autonomi per dare le cure minime necessarie al bonsai che avete acquistato, magari per la prima volta.

Per riuscire poi a far crescere e sviluppare questa passione vi rimandiamo a letture più specifiche e a corsi organizzati da centri specializzati o da gruppi di amatori organizzati nei Bonsai Club.


IMPOSTAZIONE La realizzazione di un progetto per la creazione di un determinato bonsai non può prescindere da una buona base di partenza.

Pertanto risulta importante l'acquisto di una pianta dotata delle massime potenzialità, che abbia quindi un buon aspetto, possibilmente già dotata di una struttura consona a quanto vorremo ottenere, che appaia sana e robusta.

Se poi desideriamo anche iniziare a impratichirci della tecnica appresa, varrà la pena valutare dapprima alcune parti dell'albero in particolare: la base (cioè il punto di collegamento fra fusto e radici, detta "nebari"), che dovrebbe avere disposizione a raggiera, il movimento del fusto, la disposizione dei rami e la vegetazione, preferibilmente corta e compatta.

Photo Gallery