Bonsai Lagerstroemia

bonsai_lagerstromiaLAGERSTROEMIA Pianta della famiglia delle Lythraceae, originaria delle aree asiatiche (Cina, Giappone e Corea), vive spontaneamente in ambiente subtropicale.

Come bonsai è abbastanza utilizzata ed apprezzata per la corteccia liscia, decorativa, che si stacca in lunghe strisce.

Esposizione: in estate è preferibile posizionarla all'aperto, anche in piena luce. In inverno va mantenuta ad una temperatura fresca, in un intervallo tra i 3°C e i 9°C. Così facendo non ci saranno pericoli di gelate né interruzioni o alterazioni della dormienza delle gemme.

Annaffiatura: quotidiana e regolare dal risveglio vegetativo fino all'autunno. Durante la dormienza, in inverno, va molto controllata, limitandosi ad inumidire periodicamente il terreno per non lasciarlo seccare.

Concimazione: ogni due settimane durante la stagione vegetativa con un fertilizzante equilibrato.

Rinvaso: ogni anno all'inizio della primavera, prima della ripresa vegetativa, ripulendo con attenzione le radici ed evitando di danneggiarle troppo.

Potatura: i nuovi germogli vanno lasciati crescere in libertà fino a tarda primavera; a questo punto vanno accorciati a 2-3 foglie. In inverno, durante la fase di riposo, va effettuata una potatura di formazione più drastica.

Photo Gallery