Bonsai Juniperus

bonsai_juniperusJUNIPERUS Questo genere, della famiglia delle Cupressaceae, raccoglie circa 40 specie provenienti da diverse zone, soprattutto dall'Europa mediterranea e dall'Asia.

Ha grande capacità di adattamento, tanto che si possono individuare specie insediate a livello del mare così come in alta montagna, su terreni calcarei e poveri, così come in terreni profondi e fertili.

Si tratta quindi di specie per lo più rustiche, resistenti, facili da mantenere quando coltivate.

Esposizione: all'esterno, in pieno sole. Non teme il freddo e resiste abbastanza bene al gelo.

Annaffiatura: abbondante durante il periodo vegetativo e accompagnata da nebulizzazioni della chioma. Moderata durante l'inverno.

Concimazione: ogni quindici giorni, soprattutto nei periodi di intensa crescita, utilizzando fertilizzanti equilibrati, ma ricchi in azoto.


Rinvaso: ogni quattro anni circa, in primavera o inizio autunno.

Potatura: vanno pizzicati gli apici dei nuovi germogli con regolarità, in modo da contenere la vegetazione.

Photo Gallery